orellfuessli.ch

Blackout

Un semaforo che smette di funzionare all'improvviso, una frenata brusca, poi il vuoto. Quando Pietro Manzano si risveglia al pronto soccorso, ricorda poco di quanto è successo. Una sola cosa è certo: non è l'unico a essere rimasto coinvolto in un incidente d'auto per via di un guasto alla rete elettrica. Tutta Milano è al buio. E, nel giro di poche ore, inizia a circolare la notizia che il blackout coinvolge l'intera penisola e che, come un'inarrestabile marea nera, si sta propagando anche in Austria, Germania, Francia. E' come se un intero continente si stesse spegnendo. Da ingegnere informatico, Piero intuisce subito che non può trattarsi di un banale malfunzionamento e, una volta tornato a casa, trova un'agghiacciante conferma ai suoi sospetti: è stato diffuso un virus che ha mandato in tilt tutti i contatori della città. Tuttavia, non appena si mette in contatto con le autorità, Piero si scontra con un muro di diffidenza e scetticismo. Anzi, da quel momento, la polizia comincia a pedinarlo, quasi fosse lui il responsabile del sabotaggio. E, in breve, Piero si rende conto del perché: qualcuno si è introdotto nel suo account di posta elettronica e ha mandato alcune e-mail a dir poco compromettenti. Determinato a provare la propria innocenza, nonché a smascherare il vero colpevole, a Piero non rimane altra scelta che farsi strada attraverso un'Europa ridotta in ginocchio dalla mancanza di energia, dove il pericolo è in agguato dietro ogni angolo, nascosto nelle tenebre del blackout.
Acclamato da critica e pubblico come il nuovo Frank Schätzing, in questo romanzo Marc Elsberg prefigura uno scenario tanto realistico quanto inquietante ma, soprattutto, ci pone una domanda cruciale: senza energia elettrica, quale sarebbe il destino della civiltà occidentale?
Portrait
Marc Elsberg č nato a Vienna nel 1967. Č stato editorialista per il quotidiano austriaco Der Standard ed č consulente strategico e direttore creativo di un’importante agenzia pubblicitaria di Vienna. Blackout č il suo primo romanzo.
… weiterlesen
Beschreibung

Produktdetails


Format ePUB i
Kopierschutz kopiergeschützt i
Seitenzahl 630, (Printausgabe)
Erscheinungsdatum 16.05.2013
Sprache Italienisch
EAN 9788842922018
Verlag Casa Editrice Nord
eBook (ePUB)
Fr. 7.50
inkl. gesetzl. MwSt.
Sofort per Download lieferbar
In der Cloud verfügbar
Premium Card
Fr. 7.50 Umsatz sammeln
Weitere Informationen

Andere Kunden interessierten sich auch für

  • 45183854
    Storia della bambina perduta
    von Elena Ferrante
    eBook
    Fr. 13.50
  • 45183607
    L'amica geniale
    von Elena Ferrante
    eBook
    Fr. 12.50
  • 45183796
    Storia di chi fugge e di chi resta
    von Elena Ferrante
    eBook
    Fr. 12.50
  • 46324579
    La dieta della longevità
    von Valter Longo
    eBook
    Fr. 11.50
  • 45183961
    I giorni dell'abbandono
    von Elena Ferrante
    eBook
    Fr. 7.50
  • 44948099
    Grammatisches Lernlexikon Italienisch
    von Valerio Vial
    eBook
    Fr. 6.50
  • 45394587
    I Promessi Sposi
    von Alessandro Francesco T. A. Manzoni
    eBook
    Fr. 3.50
  • 44641476
    Pinocchio - Illustrato e in italiano semplice e moderno
    von Jacopo Gorini
    eBook
    Fr. 7.90
  • 45191736
    Torino è casa mia
    von Giuseppe Culicchia
    eBook
    Fr. 8.50
  • 46393985
    Una vita perfetta
    von Jennifer Conner
    eBook
    Fr. 2.90

Kundenbewertungen


Es wurden noch keine Bewertungen geschrieben.

Wird oft zusammen gekauft

Blackout

Blackout

von Marc Elsberg

eBook
Fr. 7.50
+
=
Storia del nuovo cognome

Storia del nuovo cognome

von Elena Ferrante

eBook
Fr. 12.50
+
=

für

Fr. 20.00

inkl. gesetzl. MwSt.

Alle kaufen